Alumni / Giancarlo Andretta




Premio alla carriera 2011

Giancarlo Andretta ha iniziato gli studi di pianoforte e organo a Venezia e ha studiato composizione con Bruno Pasut, continuando la sua educazione all'Accademia di Musica di Vienna studiando anche direzione d'orchestra con Otmar Suitner; si è sempre diplomato con il massimo dei voti ed è stato insignito di vari premi (fra gli altri, l'Austrian Würdigungspreis nel 1989).

Si è distinto come assistente musicale in molte produzioni operistiche alla Wiener Konzerthaus, all'Opera di Bastiglia a Parigi, alla O.R.F. di Vienna e per importanti etichette discografiche quali la Deutsche Grammophon; ha inoltre collaborato con i più importanti direttori e cantanti del nostro tempo.

Dal 1994 al 1997 è stato direttore principale all'Opera di Graz, successivamente direttore dell'Orchestra Filarmonia Veneta e, dal 1996 al 2003, direttore artistico dell'Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza. Dal 2003 è direttore dell'Aarhus Symphony Orchestra. Nella primavera del 2005 è stato nominato professore di direzione d'orchestra alla Royal Academy of Music a Copenhagen. Insegna direzione d'orchestra al Conservatorio di Musica di Vicenza.

Giancarlo Andretta ha diretto nei teatri di tutta Europa (Venezia, Roma, Napoli, Vienna, Berlino, Dresda, Monaco, Copenhagen, Stoccolma, Oslo, Lisbona, Göteborg, Praga, Atene) e tiene regolarmente delle Masterclasses di direzione orchestrale.

In occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico 2011/2012 del Conservatorio di Castelfranco Veneto gli è stato assegnato il premio alla carriera destinato agli ex studenti, oggi importanti professionisti del mondo della musica.

431435_230343540394107_993568837_n.jpg


 

 

 

Devi installare Adobe Flash per vedere questo contenuto